Archivio | gennaio, 2016

Sabina Claudia Janner – Dappertutto.

L’identità di poetessa di Sabina Claudia Janner è un modo di vivere. La consapevolezza di sé e del proprio essere nel mondo le viene, infatti, dalla sua stessa parola poeti­ca, che è usata, a volte impietosamente, come scan­daglio dei luoghi più remoti della propria anima, ma che viene avvertita anche come un canale di comu­nicazione [...]

Continua a leggere →

Pierangela Izzi – TRADURRE PER IL TEATRO – Questioni filologiche – Celano – Belvedere – Kraus – Fontana – Gadda.

«Tradurre è impossibile, ma si è sempre tradotto». Con questa affermazione  Ervino Pocar, nel 2013, ha riaperto, in qualche modo, il secolare dibattito sull’impossibilità, ma, al tempo stesso, sulla necessità delle traduzioni. Questo volume affronta, da varie prospettive tecnico-metodologiche, proprio il delicato problema della traduzione, in particolare in ambito teatrale. Vengono così forniti e discussi, [...]

Continua a leggere →

Federica Monteleone, Luisa Lofoco – Dulcius nil est mihi veritate – Studi in onore di Pasquale Corsi.

L’adesione di molti autorevoli studiosi all’iniziativa di una Festschrift in onore del prof. Pasquale Corsi, testimonia la stima verso un uomo che, per quasi mezzo secolo, ha dedicato tutto se stesso alla ricerca scientifica e alla didattica, offrendo alle discipline medioevalistiche contributi di elevato rigore scientifico e metodologico. Il volume che si è in tal [...]

Continua a leggere →