Rinaldo Rizzi – Pedagogia popolare. Da Célestin Freinet al Mce-Fimem.

La pubblicazione traccia il percorso del Movimento della pedagogia popolare in Italia dall’introduzione delle tecniche Freinet negli anni cinquanta all’approfondimento progressivo fino ai nostri giorni; fornisce delle indicazioni sulla mappa e sull’organizzazione degli insegnanti della pedagogia popolare Freinet in Europa e nel mondo; si propone di favorire nei lettori la curiosità verso questo ampio orizzonte [...]

Continua a leggere →

Giuseppe Antonio Camerino: Con più arte la rincalzo – Percorsi compositivi nella Commedia di Dante.

Le analisi condotte in questo vo­lume affrontano caratteri fonda­mentali dell’arte compositiva e retorica dell’autore della Comme­dia e si estendono non di rado a canti del poema, anche non di­rettamente trattati nei singoli ca­pitoli, con parallelismi e ricadute in contesti distanti e diversi e con riscontri inediti, che si riflettono inevitabilmente anche sugli aspet­ti tematici e [...]

Continua a leggere →

a cura di Pasquale Caratù – Annaluisa Rubano: Unità linguistica meridionale – Studi e ricerche in ricordo di Michele Melillo

“Personalmente sono convinto che la piana sipontina (con la Daunia e con tanta parte del Mezzogiorno) abbia partecipato del fenomeno di una lingua unitaria, che, ancora a metà strada tra latino vero e proprio e lingua volgare, celebrava o faceva celebrare quel mirabile momento di cultura, sul quale vennero a campeggiare monumenti di grande dignità. [...]

Continua a leggere →

A cura di S. Valerio – A.M. Cotugno – R. Palmieri – Zingarelli e gli studi danteschi.

Un contributo scientificamente e affettivamente partecipe al ricordo della personalità scientifico-culturale di Nicola Zingarelli,  che restituisce altresì alla comunità scientifica e all’attenzione di ogni sensibilità storico-culturale uno sguardo rinnovato e, insieme, inedito, sul grande studioso otto-novecentesco. E l’interesse euristico è rivolto al Dantista, appunto, come al Linguista. PP. 280 ISBN: 9788898936694

Continua a leggere →

Giuseppe Clemente – Viva chi vince.

Un’approfondita, minuziosa storia regionale del ribellismo meridionale, un’attenta ricerca bibliografica, un lungo, paziente, meticoloso lavoro di “scavo”, il recupero di memorie e testimonianze di chi quei fatti ha vissuto. La storia e le storie ritrovate aiutano a capire, al di là di tutti gli schemi precostituiti e delle strumentalizzazioni ideologiche, cosa abbia veramente significato il [...]

Continua a leggere →